Didattica
www.cimiteroperanimalicuneo.it
www.cimiteroperanimalicuneo.it  Sede:Casale San Bernardo 2-12020 Frassino CN   C.F./P.iva 03277390047  Tel.334 7535640
Regolamento ufficiale della Regione Piemonte a scopo didattico.
Legge Regionale del 7 Aprile 2000, n.39(cimiteri d’affezione).
In tali cimiteri è consentito esclusivamente l’interro
di spoglie animali di cui all’art.2 della legge in oggetto.
Le spoglie animali che vengono conferite nei cimiteri
per animali devono essere accompagnate da apposito
certificato veterinario che escluda la presenza di
malattie trasmissibili all’uomo o denunciabili ai sensi
del vigente regolamento di polizia veterinaria.
Nei cimiteri per animali d’affezione è consentito
l’interramento delle spoglie,non la loro tumulazione.
Ciascuna fossa per interro deve essere scavata ad una profondità tale
dal piano di superficie del cimitero,da consentire una copertura di terreno
di almeno cm.70 per i piccoli animali e di almeno cm.150 per gli animali di
grossa taglia,dopo che sia stato deposto il contenitore della spoglia dell’animale
(vedi:sacco recupero antivirale).
Le dimensioni delle fosse devono essere adeguate alle spoglie da interrare.
Per il disseppellimento delle spoglie di animali di grossa taglia,tale termine
è determinato in 10 anni dall’interro.
Le fosse,liberate dalle spoglie,previa disinfezione possono essere utilizzate
per nuovi interri.L’A.S.L. competente per territorio svolge attività di vigilanza
per quanto attiene alle condizioni igienico sanitarie del cimitero.
Gli addetti all’impianto cimiteriale devono essere regolarmente vaccinati contro
il tetano e dotati di tutti i sistemi di protezione utili a prevenire rischi di natura
biologica,chimica e fisica.